Cliccando su o proseguendo nella navigazione acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra .
Visite Guidate/ La media valle /

  
LA MEDIA VALLE D'AOSTA
Montjovet: i castelli di Montjovet e di Chenal; il borgo.
Saint-Vincent: chiesa romanica di San Vincenzo; terme; casinò. Escursione al Col di Joux.
Ussel: castello.
Châtillon: castelli Gamba, sede del Centro Regionale di Arte Moderna di imminente apertura, e Passerin d'Entrèves, con parchi aperti al pubblico.
Saint-Denis: castello di Cly.
Fénis: castello e Museo dell'Artigianato Valdostano.
Nus: castelli di Nus e di Pilato.
Saint-Barthélemy: osservatorio astronomico.
Quart: castello.
Gressan: castello Tour de Villa, torre La Plantà e chiesa romanica di La Madeleine con affreschi quattrocenteschi. Pila, celebre stazione di sci: panorama sulla conca di Aosta, il Monte Bianco e la catena delle Alpi Pennine con il Cervino e il Monte Rosa. La si può raggiungere in pullman o con un tragitto di 17 minuti in ovovia.
Sarre: castello.
Saint-Pierre: castello Sarriod de La Tour; centro commerciale Pain de Coucou, dove si trovano tutti i prodotti valdostani, dall'artigianato alla gastronomia.
Saint-Nicolas: ridente località da cui si gode di uno spettacolare panorama sulle valli del Parco del Gran Paradis.
Villeneuve: castello di Châtel-Argent, Tour Colin.
Introd: Parc animalier, con uccelli e mammiferi selvatici presenti in Valle d'Aosta; castello; vertiginoso ponte; Maison Bruil, antica casa rurale al cui interno è allestita un'esposizione sull'alimentazione valdostana del passato; Les Combes, luogo di villeggiatura degli ultimi Papi, con il museo che ne ricorda i soggiorni.
Arvier: castello La Mothe.
Avise: castelli d'Avise e Blonay.
 

guarda le foto






Guida turistica valle d'aosta    P.IVA / CF: 00651870073

password dimenticata?

Web master net-age software engeenering - Aosta (IT)